Per i Beni Comuni, contro il ddl Concorrenza. Presidio a Milano

Per i Beni Comuni, contro il ddl Concorrenza. Presidio a Milano

Il variegato mondo della sinistra milanese si è dato appuntamento stamattina a pochi passi da piazza Duomo. Un lungo cahiers de doléances, un elenco che parte da quel benedetto referendum sull’acqua che 11 anni fa vide il popolo italiano alzarsi in piedi per poi essere preso in giro clamorosamente.

Tanti interventi per elencare le vergogne, ultima, enorme, quella di non invertire la rotta rispetto a una sanità che ha visto il “sistema lombardo” fare acqua da tutte le parti durante la pandemia. E poi i comitati a difesa del territorio, organizzati, uniti, almeno una cinquantina di gruppi, per evitare scempi,…

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

FONTE | SOSTENERE L’AUTORE