Operazione della Digos a Torino: misure cautelari a studenti per i fatti durante le proteste del 18 febbraio a Torino

Operazione della Digos a Torino: misure cautelari a studenti per i fatti durante le proteste del 18 febbraio a Torino

Sono scattare le misure cautelari applicate a studenti universitari che hanno partecipato alle contestazioni, su scala nazionale, contro il PCTO (alternanza scuola lavoro) il 18 febbraio scorso a Torino

Durante quella manifestazione ci sono state tensioni davanti alla sede dell’Unione Industriali, a seguito di ciò la Digos ha applicato queste misure cautelari.

3 gli arresti, questi studenti sono già stati trasferiti al carcere Lorusso e Cotugno di Torino, 4 sono ai domiciliari, 3 hanno l’obbligo di firma.

Per domani sono fissate le udienze col GIP per 7 persone, coloro che sono agli arresti e ai domiciliari.

Gli studenti provenienti…

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

FONTE | SOSTENERE L’AUTORE